CORSO DI BASSO ELETTRICO

Il Basso Elettrico nasce in California negli anni ‘50 sotto il nome di “Fender Precision Bass”, molto somigliante ad una chitarra elettrica solid-body della Fender nel 1948, aveva l’obiettivo di sopperire alla mancanza di uno strumento cordofono elettrico dal registro basso con i tasti, agevole da suonare, con un suono potente e definito.

Dal suo esordio rappresentò da subito un’innovazione nello scenario musicale, soprattutto in ragione della sua facilità di trasporto e la sua semplicità di utilizzo rispetto al Contrabbasso, grazie all’introduzione dei tasti.

Anche la facile amplificazione dello strumento grazie a pickup collegati, che consentivano di arrivare ad una potenza di svariate centinaia di Watt, unitamente alla praticità e all’agilità che permetteva sul palco durante le esibizioni, ha reso il Basso Elettrico uno strumento di grande successo.

TIPOLOGIA CORSO

Individuale

A CHI E' RIVOLTO

A tutti coloro che desiderano imparare, approfondire o riprendere a suonare lo strumento.

DURATA LEZIONE

Lezione standard 60′ personalizzabile in base alle proprie esigenze e al percorso didattico scelto.

INSEGNANTE

Vito Morello


Le nostre lezioni di Basso Elettrico sono estremamente personalizzate e si rivolgono a bambini, giovani o adulti, e a tutti i livelli, sia a principianti che non abbiano mai effettuato studi musicali, sia a coloro che, pur in possesso di una preparazione di base desiderino approfondire la tecnica dello strumento e le sue possibilità espressive in relazione ai vari generi musicali.

Il programma di studi viene stilato tenendo conto del livello di preparazione dell’allievo e delle sue attitudini, nonché obiettivi musicali.

Il corso di Basso si propone di fornire agli allievi gli strumenti necessari per conoscere appieno lo strumento ma anche quelli che gli consentiranno di esprimere in totale libertà la propria creatività e il proprio senso musicale.

Il percorso formativo sarà disegnato in base alle necessità e caratteristiche dello studente con l’obiettivo di fornire tutti gli elementi necessari utili a studiare e praticare, con particolare rilievo per lettura, solfeggio ritmico, tecnica, armonia e improvvisazione, ma anche per l’elettronica (amplificazione ed effettistica), capisaldi di un bassista.